fbpx
  • Italiano
    • Inglese
  /  Salute & benessere   /  Siamo tutti filosofi, solo che alcuni non lo sanno
Miryadi assistenza familiare - filosofia
Eleonora Vaiana

di Eleonora Vaiana

“Prendila con filosofia”

Probabilmente questa è una delle più comuni esortazioni che siamo abituati a sentire. Tutti, chi più chi meno, l’avremo a nostra volta pronunciata, rivolgendoci nei confronti di qualcuno che ha un problema e non sa come risolverlo.
Poi c’è una maggioranza sopita, che reputa la filosofia una disciplina inutile, una perdita di tempo, che non produce alcunché di utile per sé o per il mondo. Peccato che, proponendo questa visione sull’argomento, la filosofia sia già insita in una simile affermazione. E allora, siamo proprio certi che la filosofia sia inutile per la vita quotidiana? E se, magari, fosse già perfettamente insinuata nel nostro modo di pensare e di approcciare le cose?

Filosofia è “amore per la conoscenza”? Non esattamente

La filosofia, secondo la definizione più diffusa, sarebbe “amore per la conoscenza”, dal greco philosophía, una parola composta da phileîn (amare) e sophía (conoscenza). Una definizione di questo tipo, pur essendo formalmente corretta, toglie tutta la magia dell’indagine filosofica.

Occorre, infatti, andare a indagare nella mitologia greca per giungere alla vera definizione della parola filosofia. Abbiamo detto che la parola philosophía è composta da sophía, che significa “conoscenza”, e phileîn, generalmente tradotto con la parola “amore”. Secondo il grande filosofo Platone, nei confronti della conoscenza e della sua ricerca, il filosofo, però, prova una tensione erotica che ne caratterizza l’atteggiamento.
La parola erotico deriva, ovviamente, da Eros, la “divinità” greca dell’Amore. Per quanto l’amore sia un sentimento meraviglioso, non è corretto definire Eros come un dio, piuttosto come un demone. Figlio di Pòros (Ricchezza) e Penìa (Povertà), Eros aspira alla verità assoluta, grazie al suo retaggio paterno, ma è costretto a vagabondare per sempre nelle tenebre dell’ignoranza, per la sua eredità materna.
Il filosofo, secondo Socrate prima e Platone in seguito, vive esattamente questa condizione. Tende alla conoscenza assoluta, ma sa benissimo di non potercisi neppure avvicinare. E non è forse questa la condizione stessa dell’essere umano?

Perché la filosofia è importante per vivere meglio?

Pensiamo ai progressi in ambito medico o scientifico e a quanto siano stati importanti per lo sviluppo dell’umanità. Se non ci fosse stato alla base un atteggiamento filosofico, probabilmente non ci sarebbero stati o si sarebbero susseguiti in maniera molto più lenta.
Forse, quindi, è il caso di vedere la filosofia in maniera lievemente differente. Non dobbiamo portarla nella nostra vita per vivere in maniera più consapevole di noi stessi e del mondo che ci circonda, dobbiamo semplicemente riscoprirla.
Tendiamo alla conoscenza quando leggiamo un libro, quando guardiamo un film, quando facciamo una passeggiata nella natura. Sono filosofi i bambini, con i loro occhi curiosi e i loro perché, che smettono di porsi una volta cresciuti.
Sono i perché a far progredire l’uomo, sia da un punto di vista microscopico, ovvero interessando il singolo individuo, sia da un punto macroscopico, interessando l’umanità intera.

Non è importante trovare una risposta, è importante porsi una domanda. Solo così potremo vivere all’insegna dell’auto-consapevolezza, in maniera più libera e decisamente più energica.

Foto di: Magda Ehlers

Comments

  • ferdinando Catalano
    26 Gennaio 2019

    bellissimo articolo sul valore pratico della filosofia. E’ vero : le domande sono più importanti delle risposte.Mi aspetto altre riflessioni , a presto.
    Ferdinando

    reply
    • Maria Elena
      26 Gennaio 2019

      Grazie Ferdinando, Eleonora ha gia’ pronti altri articoli che aiuteranno la nostra mente ad uscire dai preconcetti che limitano la visione della vita.
      Continua seguirci, non ti deluderemo.

      reply
    • Eleonora
      8 Febbraio 2019

      Ciao Ferdinando,
      ti ringrazio veramente tanto per le tue parole.
      A presto con nuove riflessioni!

      reply

We use cookies to offer you the best online experience. We request acceptance of cookies in accordance with our cookie policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit a website, it can store or retrieve information on your browser, mainly in the form of cookies. Check your personal cookie services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi