fbpx
  • Italiano
    • Inglese
  /  Amici di zampa   /  I cani non fanno dispetti
Miryadi Assistenza familiare - pet dog
Eleonora Vaiana

di Eleonora Vaiana

I cani non fanno i dispetti

Uno degli errori più comuni dei proprietari di cani è pensare che questi meravigliosi esseri viventi abbiano la concezione di dispetto. Oltre a essere un errore di fondo dal punto di vista etologico, talvolta rischia di diventare un pericolo per l’incolumità degli amici a quattro zampe più cari che ci siano.
Capita a molte famiglie di lasciare il proprio cucciolo solo in casa per diverse ore. Al proprio ritorno, oltre ai vicini che si lamentano perché il cane ha trascorso gran parte del proprio tempo in solitaria ad abbaiare, piangere o ululare, la casa è un disastro. Cuscini squarciati, divani distrutti, sedie con le zampe rosicchiate: la vostra casa si è trasformata in un vero e proprio luna park per cani, e la vostra disperazione è più che comprensibile.
Inevitabilmente, prendete la scopa o l’aspirapolvere, togliete ogni traccia di quella che credete essere una specie di “opera d’arte” del vostro cane, senza risparmiarvi di sgridarlo come si deve. Lo vedete con la coda tra le gambe, relegato in un angolo che vi guarda con gli occhi tristi e pensate “Bene, ha capito la lezione”. Così, la volta successiva, uscite tranquillamente, dopo aver ricomprato tutto ciò che era andato distrutto nella battaglia cane VS casa, certi di trovarla nelle stesse condizioni in cui l’avete lasciata quando vi siete chiusi la porta alle spalle. Ma non è così: di nuovo i vicini si lamentano, il divano sembra essere esploso, assieme ai cuscini, alle vostre ciabatte e a tutto ciò che si è sempre trovato a portata di bocca. “Ah, ma allora lo fa per dispetto!”. Ne siete proprio sicuri?

Il cane ha distrutto la casa per fare un dispetto

Secondo questa concezione, il ragionamento che starebbe dietro a questa evenienza è il seguente.
Il vostro amico a quattro zampe vi reputa il suo mondo e non gradisce che lo lasciate solo in casa per andare a fare le vostre cose. Quindi che fa? Pensa: “Ah sì? Mi lasciano qui da solo? Allora ci penso io, prendo il divano che hanno pagato €500 e lo distruggono, così imparano a rifarlo!”.
Sbagliato.
Un cane non riflette in questo modo. La sfera dei suoi comportamenti riflette la condizione che sta vivendo e un comportamento distruttivo come abbiamo descritto in precedenza denota una manifestazione di stress e malessere.
Appurato che il concetto di dispetto non fa parte del pensiero del cane, i motivi di una simile reazione possono essere dovuti a:

  • Noia
  • Ansia da Separazione

Come capire se il cane soffre di ansia da separazione o se è semplicemente annoiato?

Se al momento della vostra uscita il vostro cucciolo se ne rimane tranquillo a dormire nella sua cuccia, ma al vostro rientro vi fa trovare una brutta sorpresa, allora probabilmente si tratta di noia. In questo caso, dovrete cercare di lasciare al vostro cane qualcosa che lo stimoli fisicamente e/o mentalmente: un gioco di intelligenza, un osso da rosicchiare. Fategli fare una bella passeggiata stancante prima di lasciarlo solo, almeno dormirà e non sarà annoiato.
Nel caso in cui il cane dovesse iniziare a piangere subito dopo la vostra uscita, allora potrebbe trattarsi di ansia da separazione. Si tratta di un problema piuttosto serio che un buon educatore cinofilo di professione vi aiuterà a risolvere sulla base delle esigenze del vostro cane e della vostra famiglia.
Ciò che è importante comprendere è che non è normale che un cane distrugga la casa quando è solo. C’è sempre un problema alla base che deve essere risolto, sia per proteggere i vostri oggetti di valore, sia per proteggere il cane stesso, che potrebbe ingerire qualcosa di pericoloso.

Comments

  • Valeria Turati
    10 Gennaio 2019

    Bell’articolo!
    Concordo assolutamente, il mio cane faceva di tutto e di più quando la lasciavamo a casa da sola, dopo di che diventò una presenza fissa sul sedile posteriore della nostra auto quando si usciva!
    Il cane di mia sorella, quando viene portato fuori, le morsica la borsa o le scarpe se lei risponde al cellulare e la ignora a lungo.
    Entrambi i cani: boxer femmina
    Mi piacerebbe leggere articoli sui vari comportamenti dei cani a seconda delle razze

    reply
  • Valeria Turati
    10 Gennaio 2019

    Bell’articolo!
    Concordo assolutamente, da giovane avevo una cane che combinava di tutto e di più nel momento in cui la rilasciava a casa sola, dopo di che diventò una presenza fissa sul sedile posteriore dell’auto quando si usciva!
    Il cane di mia sorella le morsica la borsa o le scarpe se lei risponde e si intrattiene lungamente al cellulare ignorandola.
    Entrambi i cani: boxer femmina
    Mi piacerebbe leggere articoli sui comportamenti dei cani di razze diverse in situazioni uguali.

    reply
  • Roberta
    10 Gennaio 2019

    Grazie! Ho letto con interesse questo articolo. Missy, la mia Cockerina, vi ringrazia per avermi spiegato ciò che prova quando è sola in casa!

    reply
  • Elena
    13 Gennaio 2019

    Carissime Valeria e Roberta,
    Vedremo di approfondire, con l’aiuto dei nostri esperti, la psicologia dei nostri amici di zampa.
    Grazie dei vostri commenti,
    Elena

    reply
  • Samantha Catalano
    8 Febbraio 2019

    Quando ho letto il titolo di questo articolo ho pensato : “Parole sante!” , occupando mi anche io di cani ed educazione cinofila, sento quasi quotidianamente dire ai proprietari che il loro cane fa i dispetti, è un pensiero talmente radicato che il giorno che si cambierà punto di vista sarà festa nazionale. Complimenti.

    reply

We use cookies to offer you the best online experience. We request acceptance of cookies in accordance with our cookie policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit a website, it can store or retrieve information on your browser, mainly in the form of cookies. Check your personal cookie services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi