fbpx
  • Italiano
    • Inglese
  /  Consigli pratici   /  Progettiamo un balcone fiorito e contento
assistenza familiare - balcone fiorito
Anna Lucca

di Anna Lucca

Siamo in pieno inverno e, convengo con voi, pare un po’ strano pensare già alla bella stagione, ma con qualche consiglio e un foglio di carta potremo progettare un balcone “ragionato”, studiandone la disposizione migliore avendo così tutto il tempo per fare le opportune correzioni. E poi è bello, nel grigio delle giornate invernali, immaginare uno spazio in cui inserire tanti fiori e, perché no, anche qualche ortaggio.

assistenza familiare - gerani

Niente paura: non dovrete produrvi nel disegno della Cappella Sistina!
Mettere su carta un’idea aiuta a realizzarla. Pensate a cosa renderebbe più allegro il vostro balcone, tenendo presente l’esposizione e quanto tempo potrete dedicargli (viviamo sempre con l’orologio in mano e qualche piccolo suggerimento, sulla scelta di piante che diano buoni risultati senza tanta manutenzione, saranno sicuramente preziosi). Disegnandolo raggiungeremo almeno questi obiettivi:

  • capire di che dimensioni acquistare i vasi
  • come disporli nello spazio disponibile
  • dove sistemare le piante in base alle loro esigenze (più o meno sole) come armonizzare gli altri elementi di arredo

Per esperienza, posso suggerirvi di preferire piante rustiche, poco soggette alle malattie: vanno bene i coloratissimi gerani e le rigogliose surfinie (se avete balconi particolarmente esposti al sole), ma anche i nasturzi, fiori bellissimi e si possono anche mangiare (ebbene sì, se coltivati senza pesticidi e concimati in modo adeguato, possono arricchire le vostre insalate estive). I pomodorini ciliegini? Perché no? Avrete piacevoli sorprese.

Anche le piante aromatiche, come il classico basilico, il timo, la menta, potranno darvi grandi soddisfazioni, soprattutto se il vostro balcone non gode di molto sole durante la giornata.

Adesso diamoci da fare!

Armatevi di un metro, un blocco di carta a quadretti (sarebbe meglio della carta millimetrata, ma si può farne a meno), una matita.

assistenza familiare - strumenti di disegno

Innanzitutto, prendiamo le misure! Se userete una bindella potrete farvi aiutare anche dai vostri bambini a sorreggerla. Stabilite un’unità di misura (quattro quadretti per un metro) e cominciate dal lato più facile (quello con meno ostacoli: porte finestre ecc..). Riportate in scala le misure e ricordatevi di segnare anche gli elementi fissi (ringhiere, gradini ecc.), l’orientamento (è sufficiente disegnare una freccia che indichi il Nord) e le zone che ricevono più ombra.

Fatto? Bene!

assistenza familiare - piantina

Adesso scegliete le piante e i vasi più adeguati a contenerle. Tenete presente, soprattutto se non avete un balcone molto ampio, che se opterete per vasi a base rettangolare, ottimizzerete lo spazio e se avete una ringhiera potrete appenderli utilizzando gli appositi sostegni reggi-vaso.

Prevedete di disporre le piante aromatiche nel posto meno assolato, i gerani in pieno sole e i pomodorini in cassette abbastanza capaci. Potete anche completare il disegno inserendo gli elementi di arredo come tavolini, sedie, magari anche la posizione del barbecue.

assistenza familiare - schema finale

DUE PAROLE SUI POMODORINI

Sono facili da coltivare, danno un sacco di frutti, e ci sono moltissime varietà. Fatevi consigliare al momento dell’acquisto. Personalmente, adoro i datterini: hanno una forma più allungata, sono sodi, versatili (buoni sia crudi che cotti) e sono dolcissimi!

Osate! Sceglietene più di una varietà, e prevedete di dover accompagnare la crescita delle piantine con dei tutori a cui legarle (delle semplici bacchettine di legno di bambù, lunghe circa un metro, andranno benissimo), quindi, nel progetto, tenete conto del loro sviluppo in altezza (non posizionatelo in un punto dove sarebbe d’impiccio, ad esempio davanti a una finestra o alla ringhiera dove ci sono i fili per stendere i panni). Tre o quattro vasi dovrebbero permettervi un raccolto sufficiente per un consumo quasi giornaliero.

Spero di avervi ispirato verdi progetti.

Buona verdura a tutti.

We use cookies to offer you the best online experience. We request acceptance of cookies in accordance with our cookie policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit a website, it can store or retrieve information on your browser, mainly in the form of cookies. Check your personal cookie services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi